Pericoli geologici

La natura è bella, ma può anche essere pericolosa: degli eventi naturali, la cui origine si trova all’interno della Terra o nei pressi della sua superficie, possono trasformarsi in catastrofi naturali. Degli esempi sono i vulcani, i terremoti, le frane e le inondazioni.

La frana di crollo di Randa del 1991
La frana di crollo di Randa del 1991
© PLANAT

Terremoti

L’origine dei terremoti è legata a delle tensioni all’interno della Terra dovute al movimento delle placche di crosta terrestre. Quando queste tensioni diventano troppo importanti, si arriva a un...

Acqua & ghiaccio

Liquida o gelata che sia: l’acqua può essere all’origine di numerosi pericoli geologici.

Inquinamento antropico

Nel corso dei millenni differenti rocce e compartimenti rocciosi vanno incontro a deterioramento diventando suoli fertili. Questi rappresentano una base indispensabile per l'ecosistema terrestre, la...

Cadute di sassi, frane di scivolamento,…

I movimenti di massa (pericoli naturali dovuti alla gravità) sono dei movimenti discendenti di rocce consolidate, di depositi sciolti e/o di materiali del suolo. Essi possono manifestarsi come dei...

Inquinamento naturale

Per inquinamento si intende la degradazione naturale oppure umana di un biotopo causata da sostanze nocive quali veleni, microorganismi e sostanze radioattive. Gli esseri umani sono esposti a...


Pericoli geologici