Bergregal

I Bergregal (basi legali per l’industria mineraria) regolano il diritto di disporre delle materie prime minerali. In Svizzera, esso è nella maggioranza dei casi di competenza dei cantoni e riguarda le materie prime energetiche, i minerali e il sale.

Vecchia carriola proveniente dal Silberberg presso Davos
Vecchia carriola proveniente dal Silberberg presso Davos. Quella del Silberberg era una delle miniere di piombo e di zinco più produttive della Svizzera.

Descrizione

Il Bergregal è il diritto di utilizzare le risorse inutilizzate del suolo. Il termine deriva da “Regalia”, il diritto del re (che aveva sovranità sulle miniere). Oggi, la sovranità sulle miniere appartiene ai cantoni. Solo nel Cantone dei Grigioni questa sovranità è stata trasferita ai comuni.


Chi può far valere dei diritti nel campo delle risorse minerarie

Nel contesto delle risorse minerarie, devono essere preservati gli interessi di tre gruppi:

  • i diritti del proprietario fondiario: egli può far valere che la sua proprietà si estende ai corpi al di sotto della superficie del suolo.
  • i diritti dello Stato: esso può far valere che a causa della sua sovranità territoriale dispone anche delle risorse minerarie.
  • i diritti dell’interessato allo sfruttamento delle risorse: egli può far valere il fatto che solo lui sia in grado di assicurare un’estrazione razionale delle risorse.


E dunque possibile incorrere in conflitti d’interesse. Per questo motivo, il diritto minerario fissa delle regole.

Basi legali in materia mineraria

Per mezzo del codice civile svizzero (art. 664 CC), la Confederazione attribuisce ai cantoni la competenza di legiferare sulle cose pubbliche e senza proprietario formale, tra queste figurano inoltre le risorse minerarie del sottosuolo. La Confederazione rinuncia quindi a qualsiasi pretesa in questo campo. I cantoni possono rivendicare il loro Bergregal o introdurlo nuovamente. Essi possono anche rinunciarvi e attribuire i diritti sulle risorse minerarie ai proprietari fondiari.
Per questi motivi, il diritto minerario e la lista delle materie prime minerarie che vi sono sottomesse varia fortemente da un cantone all’altro.
Per “regal” sono indicate quelle materie prime la cui proprietà risulta essere indipendente dalla proprietà del suolo. Esse sono enumerate in maniera esaustiva nella legge sul diritto minerario.
Al contrario, le altre risorse minerarie appartengono al proprietario fondiario. Al giorno d’oggi, la proprietà fondiaria è spesso limitata dal diritto minerario.
Per ottenere una concessione per l’investigazione e lo sfruttamento delle risorse minerarie, è necessario conformarsi alle disposizioni del diritto minerario, ma anche a quelle sulla pianificazione del territorio e sulla costruzione, e infine, ottemperare agli studi d’impatto ambientale e alle prescrizioni di sicurezza.

 

Downloads

Who is who

Siccome la sovranità sulle miniere appartiene ai cantoni, le amministrazioni cantonali sono responsabili per tutte le questioni riguardanti il diritto minerario. Solo il Cantone dei Grigioni ha trasmesso la sovranità sulle miniere ai comuni.

Le amministrazioni cantonali sono raggiungibili su internet come segue:

http://www. + sigla del cantone + .ch
Esempio: http://www.gr.ch

Sulle rispettive pagine cantonali, sotto la rubrica “contatti”, sono disponibili numeri di telefono, indirizzi e indirizzi e-mail.

Giacimento di carbone nella Molassa d’acqua dolce del Canton Zugo
Giacimento di carbone nella Molassa d’acqua dolce del Canton Zugo. Per l’estrazione valgono le disposizioni di diritto minerario del Canton Zugo.

Dati

La seguente lista indica i link ai testi legislativi e costituzionali dei cantoni che dispongono di un diritto minerario.

Bergregal

A dipendenza del cantone, esistono:

  • delle basi costituzionali
  • delle disposizioni riguardanti il diritto minerario nella legge introduttiva del Codice Civile
  • alcune legislazioni riguardanti il diritto minerario
  • nessuna legislazione riguardante il diritto minerario


Se i cantoni non dispongono di una propria legislazione, le basi legali del diritto minerario si trovano nella Costituzione. I testi costituzionali di tutti i cantoni sono raggiungibili a partire dalla pagina web della Confederazione:
Testi costituzionali cantonali

Se i cantoni dispongono di una propria legislazione mineraria, il testo di legge in questione è consultabile attraverso il link qui sotto. Per alcuni cantoni non è disponibile nessun link, per altri invece il link rinvia al testo costituzionale.

  • AG  
  • AI Nessun link
  • AR  
  • BE  
  • BL  
  • BS Nessun link
  • FR Nessun link
  • GE  (in francese)
  • GL  
  • GR  La costituzione del Cantone dei Grigioni sancisce che il diritto minerario è di competenza dei comuni.
  • JU Nessun link
  • LU  
  • NE  (in francese)
  • NW  
  • OW  
  • SG  
  • SH  
  • SO  
  • SZ  
  • TG  
  • TI Nessun link
  • UR  
  • VD Nessun link
  • VS  
  • ZG Nessun link
  • ZH 


Materie prime minerali

ETHZ Gruppo georisorse svizzere
NO F35
Sonneggstrasse 5
CH-8092 Zurigo
Tel.
+41 44 632 37 28

E-Mail


Stampare contatto