Modello di dati geologici

l modello di dati geologici costituisce la base per un insieme di dati geologici uniformi in formato vettoriale per tutta la Svizzera.

L’estratto dalla struttura del modello di dati geologici
L’estratto dalla struttura del modello di dati geologici mostra la classificazione dei soggetti (in questo caso "Rock Bodies" e "Tectonics") in classi individuali.
© swisstopo

Durante gli ultimi quindici anni la richiesta di carte geologiche digitalizzate in formato vettoriale è aumentata in maniera costante. Per soddisfarla, diversi enti hanno iniziato sia la trasformazione di dati già esistenti dal formato raster al formato vettoriale, sia la realizzazione di nuovi dati direttamente in formato vettoriale. Siccome non esiste ancora una descrizione ufficiale standard per i dati vettoriali geologici, essi sono strutturati e attribuiti in maniera eterogenea. Questi set di dati possono essere assemblati solo difficilmente e con un grande dispendio di tempo. Il modello di dati geologici dovrebbe costituire un rimedio a questa situazione.

 

Gli obiettivi del modello di dati geologici

  • fornire una struttura armonizzata per i dati geologici
  • descrivere tutti i tipi di oggetti geologici rilevanti, le loro proprietà (attributi) e le loro relazioni con dei valori predefiniti

Così gli utenti dovrebbero essere in grado di svolgere diversi tipi di analisi tramite un GIS.

 

Struttura del Modello di dati Geologia

Gli oggetti geologici sono classificati in otto categorie:

  • Rock Bodies
  • Geomorphology
  • Tectonics
  • Measurements Spatial Orientation
  • Local Additional Information
  • Parameter and Modelling
  • Anthropogenic Features
  • Hydrogeology

Ogni tema è suddiviso in classi separate.

 

Una base per dei dati geologici vettoriali strutturati in maniera omogenea

Il modello di dati geologici (catalogo degli oggetti e delle descrizioni in linguaggio UML, XML e INTERLIS) dovrebbe costituire la base per dei dati vettoriali geologici svizzeri strutturati in maniera omogenea. Esso svolge un ruolo centrale nella raccolta di dati geologici (p.es. secondo il metodo “Sion" usando il programma "ToolMap"). Perciò, in futuro le mappe vettoriali del Servizio geologico nazionale (GeoCover) saranno descritte secondo tale modello. 

Documentazione

Modello di dati geologici

Documentazione con descrizione in formato UML e catalogo degli oggetti. Una novità della versione 3.0 è che le tabelle dell’appendice C sono a disposizione anche separatamente. La tabella C1 è in fase di revisione.

   

Modello di dati geologici, carte pixel

I modelli di geodati di base non vettoriali del Servizio geologico nazionale (carte geologiche, geofisiche e geotecniche) – catalogo degli oggetti e descrizione in formati UML, XML e INTERLIS2.


Sapere

Sabine Brodhag Dr. phil. nat., Geologa
Collaboratore scientifico
swisstopo / Servizio geologico nazionale
Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern
Tel.
+41 58 469 05 38

E-Mail


Stampare contatto

Sabine Brodhag

Dr. phil. nat., Geologa
Collaboratore scientifico
swisstopo / Servizio geologico nazionale
Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern

Vedi mappa